Follow Us
TOP
Image Alt
Experience

Soggiorno Napoli Ottobre/Dicembre 2021

Condividi questa destinazione
Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter

Soggiorno Napoli Ottobre/Dicembre 2021

Notti: 4 giorni 5

Partecipanti: min.25 pax

Tipologia Hotel: 4 stelle

Arrangiamento: Half Board

Visite guidate gruppi a partire da 25 pax

1° giorno

Arrivo dei partecipanti a Napoli e Check-In Hotel

Incontro con la referente dell’organizzazione per la presentazione del programma e con la guida per un intrigante percorso che parte dalla più antica porta di Napoli, Porta San Gennaro, prosegue per vedere il famosissimo Palazzo dello Spagnolo nello storico quartiere popolare del Borgo dei Vergini ed altre curiosità della zona, e si conclude nell’esistente Necropoli Ellenistica di Neapolis. Durante il percorso vedremo delle importanti scoperte archeologiche come le Tombe Ellenistiche ed i resti dell’acquedotto romano voluto dall’imperatore Augusto 2000 anni fa, rinvenuti sotto alcuni palazzi nelle strade del rione Sanità. L’itinerario terminerà esplorando il cuore del quartiere Sanità – sicuramente la zona più popolosa e folkloristica della città di Napoli.

Pausa pranzo in una tipica pizzeria e sosta golosa

2° giorno

Breakfast

Mattina: Incontro con la guida per la visita agli Scavi Archeologici di Oplontis, dove sorge una grandiosa villa romana della metà del I secolo d.C. appartenuta forse a Poppea Sabina, seconda moglie dell’imperatore Nerone. Sepolta sotto una coltre di cenere e lapilli dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Oplonti o Oplontis, attuale Torre Annunziata, costituiva l’estensione suburbana di Pompei e fu riscoperta durante gli scavi borbonici. La villa di Oplontis conserva ancora oggi ambienti eleganti decorati con raffinati affreschi, un impianto termale e una grande piscina e rappresenta un importante esempio di villa d’otium, ossia quelle ville lussuose che imperatori e ricchi patrizi romani solitamente costruivano lungo il litorale campano per godere del meraviglioso panorama, del clima mite e della fertilità del terreno.

Pausa Pranzo in una Azienda Agricola a Pompei, per una degustazione di vini biologici e di prodotti tipici campani. L’esperienza si completerà con la visita della vigna e dell’azienda.

Pomeriggio: Visita guidata agli Scavi Archeologici di Ercolano, patrimonio dell’umanità. Ercolano, a pochi passi dal mare ed alle porte del Parco Nazionale del Vesuvio, conserva le rovine della città romana distrutta dall’eruzione del vulcano del 79 d.c. Lo stupefacente stato di conservazione di una città che ha restituito reperti unici nel loro genere, permette di capire fino in fondo la vita del tempo. Sepolta da nubi piroclastiche Ercolano ha dormito per secoli sotto 30m di materiali conservando legno carbonizzato, scheletri, mosaici, affreschi ed una nave.

Rientro in Hotel e cena

 

Rientro in Hotel e cena

3° giorno

Mattina: Incontro con la guida per una visita guidata tra i due Castelli, dal Castel Nuovo simbolo della città con le sue torri difensive, fino al mare. Nel percorso si ammirerà il Teatro S. Carlo e la Galleria Umberto I, pregevole esempio di stile Liberty. Da Piazza Trieste e Trento, con lo storico Caffè Gambrinus, si arriverà alla Piazza del Plebiscito, aperta tra il Palazzo Reale e la chiesa di S. Francesco di Paola. Si attraverserà poi il borgo di S. Lucia fino a raggiungere il misterioso Castel dell’Ovo.

Pausa pranzo e sosta golosa

Pomeriggio: Un viaggio tra il soprassuolo ed il sottosuolo di Palazzo Serra di Cassano, uno dei percorsi più giovani e meno conosciuti della Galleria Borbonica, la “Via della Memorie”. Lo straordinario tour inizia in uno dei più bei palazzi del ‘700 Napoletano, Palazzo Serra di Cassano, uno dei luoghi simbolo della rivoluzione napoletana del 1799. Un vero viaggio nella memoria, che ha inizio dal cortile ottagonale e dallo scalone del Palazzo dove sarà raccontata la storia della nobile famiglia di origine genovese insediatasi a Napoli sulla collina di Pizzofalcone nel 1679. Scendendo nei sotterranei che furono il primo ricovero durante la Seconda guerra mondiale, si incontreranno emozionanti ambienti scavati nel tufo ricchi di storia e curiosità ed il sottostante acquedotto, dove risplende una magnifica cisterna piena d’acqua. La visita continuerà attraversando gallerie e cisterne per poi raggiungere gli ultimi metri del Tunnel Borbonico, un percorso militare ottocentesco dove si vedranno alcune auto e statue ritrovate sepolte, fino ad arrivare all’interno del Parcheggio Morelli. Un tour emozionante e di inestimabile valore, che consente di ammirare quanto realizzato nel sottosuolo della città negli ultimi 500 anni.

Rientro in Hotel e cena

4° giorno

Mattina: Incontro con la guida per una visita guidata alla scoperta dell’opera più grandiosa voluta dai Borbone: la Reggia di Caserta, la più bella residenza reale italiana, proclamata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. La Reggia di Caserta, voluta da Carlo di Borbone e frutto del genio di Luigi Vanvitelli per creare un complesso che emulasse quello di Versailles, con le sue 1200 stanze, 34 rampe di scale e 1742 finestre, doveva reggere il confronto con quella che allora era ritenuta il maggiore esempio di dimora regale. Il percorso prevede la visita guidata degli Appartamenti reali, eccezionale documento di decorazioni ed arredo rococò e neoclassico.

Tempo libero nel Parco Reale, alimentato dall’Acquedotto Carolino che porta acqua alle fontane.

Pausa pranzo in un ristorante tipico, cucina casertana.

L’itinerario proseguirà con una piacevole passeggiata tra le sue suggestive stradine del caratteristico Borgo di origine Longobarda posto sulla cima di un colle oggi denominato “Caserta vecchia” o Casertavecchia, il cuore medievale dell’antica città di Caserta, ammirando la preziosa Cattedrale dedicata a San Michele Arcangelo.

Rientro in Hotel e cena

5° giorno

Breakfast

Check-Out Hotel

Nell’ultimo giorno effettueremo un percorso tematico dedicato a stencils murales del Centro Storico di Napoli, da anni ormai contesto privilegiato di alcuni dei più grandi street artist nazionali e internazionali – da Bansky a Bosoletti; da Roxyinthebox a Jorit – lo stimolante itinerario ci aiuterà riflettere sull’identità cittadina, messa in discussione dai nuovi fenomeni di arte urbana. La città infatti, di recente è diventata lo scenario perfetto dai cui vicoli sbucano nuovi eroi contemporanei che spesso ne omaggiano la cultura, la storia e l’identità. La “Street Art Tour” prevede il percorso tra Spaccanapoli e via dei Tribunali, durante il quale si vedranno murales, graffiti e disegni di artisti internazionali. Tempo libero per lo shopping a San Gregorio Armeno, la “via dei presepi”, simbolo dell’artigianato napoletano.

Pausa Pranzo in una tipica pizzeria della zona. Fine del soggiorno.

Per motivi organizzativi la prenotazione delle visite guidate è obbligatoria e dovrà pervenire al massimo, entro 30 giorni prima della data prescelta. Poiché per i gruppi in alcuni siti bisogna prenotare ed acquistare in anticipo i biglietti, segnaliamo anche i termini di cancellazione in seguito ad una eventuale conferma: fino a 48 ore prima della data del tour non verrà addebitato alcun costo, tranne quelli già pagati in anticipo per conto del gruppo. In caso di cancellazione effettuata tardivamente o mancata presentazione, verrà applicato il 100% del costo totale dei servizi prenotati.

Gli itinerari proposti comprendono tour con l’impiego di autobus privati.

Quota di partecipazione per 4 notti e 5 giorni calcolata su 25pax

Euro 732,00 p.p. in camera doppia

Euro 860,00 p.p. in camera doppia uso singola

Euro 900,00 p.p. in camera DUS

Contattaci per info

Per qualsiasi domanda non esitare a contattarci, inviaci un email oppure chiamaci usando i contatti riportati di seguito, risposta nel minor tempo possibile.

rosanna.palazzolo@14poerio.com

+39 339 866 5413

Condividi questa destinazione
Share on Facebook
Facebook
0Pin on Pinterest
Pinterest
0Share on Tumblr
Tumblr
0Email this to someone
email
Tweet about this on Twitter
Twitter
You don't have permission to register